Programmer: Rufus - Graphic Designer: Admin
Copyright Chatmania 2007
 

Piccole Regole di Chat
 

DIGITA DIGITA DIGITA: In Chat si esite perchè si digita.....digita ciò che pensi, pensa ciò che digiti !! :-) 

FATTI NOTARE: In una Chat occorre farsi notare. Come? Ad esempio scegli con cura il tuo nickname ed utilizza sempre lo stesso; solo così la gente inizierà a conoscerti. Farsi notare non significa usare un linguaggio scurrile, insultare o disturbare gli altri utenti. In questo modo non solo verrete ignorati, ma conseguentemente segnalati ai moderatori della chat, che prenderanno provvedimenti. 

PENSA VELOCEMENTE: L'unica cosa di cui hai bisogno è "pensare velocemente" e tenere il ritmo dei messaggi. Quindi non stare tanto a riflettere.....animo e digitare!! 

SII CONCISO: Non stare a ricamare con frasi impeccabili e compiute, non è un esame di italiano: ti occorre solo farti capire con meno parole possibili. Vuoi un modello? Beh, pensa al linguaggio dei fumetti. 

USA LA FANTASIA: Cerca sempre di tenere presente che i messaggi scritti sono privi dell'intonazione della voce e della mimica facciale. Per cui non arrabbiarti se vieni travisato: è soprattutto colpa tua. Piuttosto usa la fantasia per "recitarli". Non sai come fare? Almeno aiutati con la punteggiatura o con gli "smiley" ;-) Considera che è diverso scrivere "...cretino...:-)" e scrivere "cretino!" 

RISPETTA: Prova a rispettare tutti. Ma se proprio non ci riesci, allora comportati pure come vuoi: manifesta pure il tuo disagio, ma in maniera civile ed educata. 

NON CLONARE: Sappi che ci sono atteggiamenti che non rendono, ad esempio "clonare" il nick di altri "chatters", perché è triste non riuscire a dialogare, ma è proprio umiliante doversi fingere un altro "chatter" per riuscire a farlo. 

SII SINCERO: Prova ad essere sincero, probabilmente più lo sei e più ti farai notare. Ma almeno NON fingerti altro da quello che sei; non fingerti donna, non fingerti disinibito, non fingerti nulla: cosa è una Chat per indurti a vergognarti della tua vera personalità?